Zanzara Tigre
Aedes albopictus (Skuse) (Diptera: Culicidae)

A cura di Romeo Bellini rbellini@caa.it & Marco Carrieri mcarrieri@caa.it

Centro Agricoltura e Ambiente di Crevalcore ent.med@caa.it

Logoent.JPG (39884 byte) Home page entomologia

 

Bozza di ordinanza del Sindaco da utilizzare nel caso di Comuni infestati da Aedes albopictus

- Premesso che dalle indagini condotte dal competente servizio di Igiene e sanità Pubblica il territorio Comunale è risultato infestato da Aedes albopictus (zanzara tigre);

  • Ravvisata la necessità di adottare idonee misure di prevenzione atte a limitare la diffusione della zanzara, quale può costituire problema di igiene e sanità pubblica;
  • Visto l’Art. 38 della Legge n. 142/1990;
  • Viste le circolari del Ministero della Sanità n.13/1991 e n. 42/1993;
  • Visto il vigente Regolamento Comunale di Igiene;

 

ORDINA

  1. di evitare l’abbandono di oggetti e contenitori di qualsiasi natura e dimensione ove possa raccogliersi acqua piovana, ivi compresi copertoni, bottiglie, bidoni, lattine, barattoli e simili;
  2. di procedere, ove si tratti di contenitori non abbandonati bensì sotto controllo all’interno delle proprietà private (sottovasi, secchi, annaffiatoi, cisterne, ecc), alla sostituzione periodica almeno settimanale dell’acqua e alla loro accurata pulizia, provvedendo ove possibile alla loro copertura mediante strutture idonee, teli plastici o zanzariere;
  3. di mantenere pesci nelle fontane ornamentali;
  4. di segnalare tempestivamente la presenza di tombinatura nei giardini, cortili e piazzali al personale incaricato dal Comune consentendo l’ingresso nelle proprietà private affinché si possa provvedere all’opera di disinfestazione.