Si ricerca il parassitoide oofago di Metcalfa

Chiunque lo trovasse è pregato di segnalarlo alla comunità scientifica!

Per il momento si sono osservate uova parassitizzate a Imola (Bologna)Uovo Metcalfa paras.JPG (167327 byte). Gli adulti dell'oofago sono sempre fuggiti.

E' una nuova associazione! Si spera comunque di trovare altre specie di oofagi nelle aree di origine di Metcalfa (Egg parassitoids news 12, december 2000, vedi Problems associated with the practical use of Egg Parasitoids in your country and suggestions)

Raspi e Canovai, nella loro recentissima pubblicazione (Informatore Fitopatologico, 7/8, 2003) riportano che l'imenottero afelinide Centrodora livens (Walker) è stato individuato nel 2001 in una località nei pressi di Ponsacco (PI). Potrebbe essere la stessa specie che è presente anche in altre regioni e che fuggì dall'uovo parassitizzato fotografato nel 1998 a Imola. Si auspica, come segnalano gli autori Raspi e Canovai, che " il rinvenimento di un parassitoide oofago autoctono capace di vivere su M. pruinosa, sia di stimolo ad approfondire in Italia lo studio dei parassitoidi di questo flatide".